Lunedi 3 Dicembre 2018
Esecuzioni: la liquidazione delle spese da parte del Giudice non ha contenuto decisorio
Di Giovanni Iaria.

Capita molto spesso che all’esito di un procedimento esecutivo, le somme liquidate dal Giudice a titolo di spese processuali della procedura non vengono recuperate dal creditore o dal legale di quest’ultimo dichiaratosi antistatario a causa dell’incapienza delle somme ricavate dall’espropriazione. In questi casi, il creditore o il legale di quest’ultimo può procedere al ...

Leggi tutto…
Mercoledi 14 Novembre 2018
Condominio: recupero spese anticipate dall'ex amministratore e legittimazione passiva
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 27363/2018, pubblicata il 29 ottobre scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito ai soggetti che l’ex amministratore di un condominio può citare in giudizio al fine di recuperare le somme che lo stesso ha anticipato in favore del condominio amministrato, ribadendo che la natura parziaria dell’obbligazione non limita la rappresentanza processuale ...

Leggi tutto…
Giovedi 13 Settembre 2018
Obbligo di rimborso delle spese straordinarie: i criteri di valutazione giudiziale.
Di Anna Andreani.

E' frequente che gli ex coniugi, successivamente alla separazione o al divorzio, continuino a litigare per questioni legate al contributo che ciascun genitore è tenuto a versare per il mantenimento dei figli: una delle questioni più spinose attiene all'obbligo di rimborso delle spese straordinarie.

Della questione è tornata ad occuparsi la Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 21726 ...

Leggi tutto…
Martedi 28 Agosto 2018
La malattia sopravvenuta impedisce il viaggio? il tour operator rimborsa il prezzo
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 18047/2018 ha stabilito che in caso di malattia sopravvenuta chi ha acquistato un pacchetto turistico “all inclusive” può ottenere il rimborso del prezzo dell'intera prestazione anche in assenza di una polizza assicurativa a garanzia degli “inconvenienti imprevedibili”.

Il caso: A. A. e L. L. convenivano in giudizio, dinanzi al ...

Leggi tutto…
Mercoledi 4 Luglio 2018
No all’azione di ingiustificato arricchimento, se è negato il rimborso delle spese condominiali
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 17027 del 28 giugno 2018 si pronuncia sulla questione della rimborsabilità o meno delle spese condominiali sostenute dal singolo condominio qualora difetti il requisito dell'urgenza.

Il caso: . Nel 2003 St. Ro. conveniva davanti al Tribunale di Bergamo i coniugi Se. e Ri. affinché questi ultimi fossero condannati a rimborsargli le spese di propria ...

Leggi tutto…
Mercoledi 14 Marzo 2018
Valido il deposito dell'istanza di rimborso ad un organo incompetente
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 5203/2018, pubblicata il 6 marzo scorso, la Corte di Cassazione ha affrontato la questione relativa alle conseguenze derivanti dal deposito di un’istanza di rimborso, da parte di un contribuente, ad un organo diverso da quello territorialmente competente a provvedere.

Secondo i Giudici di legittimità, il suddetto deposito è comunque valido sia ai fini di ...

Leggi tutto…
Giovedi 25 Gennaio 2018
Mantenimento e spese straordinarie: condizioni per il rimborso
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 1070 del 17/01/2018 la Corte di Cassazione affronta due diverse questioni attinenti alla problematica del rimborso pro quota delle spese straordinarie da parte del genitore non collocatario.

Il caso: T. F. propone ricorso per Cassazione avverso la sentenza del Tribunale che ha accolto l'appello proposto da C. S. avverso la sentenza del Giudice di pace, finalizzato ad ottenere dal padre dei ...

Leggi tutto…
Martedi 28 Novembre 2017
Rimborso spese della ctu: quando deve essere richiesto?
Di Giovanni Iaria.

Il rimborso delle spese della CTU anticipate da una parte nel corso di un giudizio deve essere richiesto nell’ambito dello stesso procedimento, non essendo possibile procedere con la richiesta in un separato giudizio.

Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 27758, pubblicata il 22 novembre 2017, con la quale ha affermato il seguente principio di diritto: ...

Leggi tutto…
Mercoledi 26 Aprile 2017
Risarcimento RCA: le spese per assistenza stragiudiziale non rimborsabili se superflue.
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 9548 del 13 aprile 2017 torna ad occuparsi della questione del rimborso da parte della assicurazione delle spese sostenute per l'attività di assistenza stragiudiziale in un sinistro RCA.

Nel caso in esame, una Carrozzeria effettuava la riparazione dell'autovettura del danneggiato e questi le cedeva il credito per i danni materiali subiti in conseguenza del ...

Leggi tutto…
Mercoledi 25 Gennaio 2017
Rimborso spese straordinarie: il giudice deve accertarne l’effettiva entità.
Di Anna Andreani.

La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione con la sentenza n. 1161/2017 torna ad occuparsi dell' annosa questione della ripartizione e rimborso delle spese straordinarie in favore dei figli.

Nell'ambito di un giudizio per il rimborso delle spese straordinarie sostenute in favore dei figli, il Tribunale, quale giudice di appello, in riforma della sentenza del giudice di pace, rideterminava in € ...

Leggi tutto…
Martedi 6 Dicembre 2016
Cassa Forense: condizioni, termini e fac simile di domanda per il rimborso degli acquisti di strumenti informatici.
A cura della Redazione.

La Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense ha pubblicato nei giorni scorsi un bando di concorso che prevede per gli iscritti il rimborso per l'acquisto di nuovi strumenti informatici per lo studio legale.

Come si legge nel bando, potranno beneficiare della provvidenza tutti gli iscritti alla Cassa e i componenti degli studi legali associati che nel corso dell'anno 2016 abbiano acquistato nuovi ...

Leggi tutto…
Venerdi 14 Ottobre 2016
Il rimborso del contributo unificato è dovuto anche in caso di contumacia della parte soccombente
Di Anna Andreani.

Si segnala la sentenza n. 4167 del 10/10/2016 del Consiglio di Stato in tema di rimborso del contributo unificato a carico del soccombente anche in relazione all'ipotesi in cui l'appello incidentale sia dichiarato improcedibile per tardività dell'appello principale.

Nel caso in esame, il TAR Liguria, nell'accogliere il ricorso proposto dalla s. r. l. V. D. annullava l'aggiudicazione per l'affidamento ...

Leggi tutto…

Pag. 2/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.035 secondi