La novità introdotta dalla legge di conversione del decreto pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n.254 del 29/10/2013.
 Giovedi 31 Ottobre 2013
 title=
Di Anna Andreani.

In attesa della “TASI”, la nuova tassa sui servizi indivisibili dei Comuni che dal 2014 sostituirà di fatto l'IMU, il decreto 102/2013, meglio noto come “decreto IMU”, è stato convertito con modificazioni dalla Legge n. 124 del 28/10/2013. Confermata l'abolizione definitiva della prima rata IMU 2013 per le abitazioni principali (escluse le categorie catastali ...

Leggi tutto…
La marca da 8 euro, sale a 27, due euro in più rispetto alla prima bozza del DDL. Confermati anche tutti i provvedimenti sul fronte giustizia e la sforbiciata alle detrazioni fiscali. Via libera a TARI e TASI, le nuove imposte comunali su gestione rifiuti e servizi indivisibili.
 Martedi 22 Ottobre 2013
 title=
Di Anna Andreani.

Nonostante le smentite dei giorni scorsi, le prime bozze della legge di stabilità circolate tra gli organi di stampa non si discostano molto dalla versione del provvedimento approdata in Senato il 21 ottobre della quale pubblichiamo il testo integrale. Ma vediamo in sintesi alcuni dei provvedimenti che saranno in discussione al Senato. Sul fronte giustizia La cosiddetta ...

Leggi tutto…
In base al contenuto dell'ultima bozza approvata dal Governo, è prevista già da quest’anno una riduzione degli sgravi fiscali. Assegno di accompagnamento solo per chi non supera determinate fasce di reddito.
 Giovedi 17 Ottobre 2013
 title=

Sgravi fiscali L’art. 17 del DDL stabilità, che tuttavia non possiamo considerare definitivo in quanto non ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, prevede la “razionalizzazione” degli oneri di cui all’ art. 15 del DPR 917/86 e delle detrazioni ai fini Irpef, con lo scopo di assicurare maggiori entrate e ridurre l’indebitamento netto. Nel mirino della riforma si trovano ad ...

Leggi tutto…
 Martedi 1 Ottobre 2013
 title=
Di Anna Andreani.
Il decreto IVA non è stato approvato in tempo utile. L'aumento scatta dal 1° ottobre.

Nei giorni scorsi avevamo pubblicato la notizia sulla bozza di decreto legge che avrebbe dovuto rinviare di tre mesi l’aumento dell’IVA, aumentando nel contempo le accise sui carburanti ed introducendo altri aggravi fiscali. Come avevamo anticipato nel successivo aggiornamento all’articolo, il ...

Leggi tutto…
Aggiornamento dell'ultima ora: sembra che il decreto sia stato sospeso....
 Venerdi 27 Settembre 2013
 title=
Di Anna Andreani.

E’ di queste ore la notizia secondo cui sarebbe in esame al Consiglio dei Ministri la bozza di un decreto legge che prevede lo slittamento al 1° gennaio 2014 del previsto aumento dell’IVA dal 21% al 22%. Per la copertura finanziaria si prevede l’aumento delle accise sui carburanti (2 centesimi al litro per quest’anno e 2,5 centesimi fino al 15 febbraio 2015, in pratica ...

Leggi tutto…
 Sabato 31 Agosto 2013
 title=
Di Anna Andreani.
Una norma introdotta all'ultimo momento rende meno convenienti da un punto di vista fiscale le 'polizze vita' già a partire da quest'anno.

E' stato firmato in queste ore dal Presidente della Repubblica Napolitano il Decreto Legge n. 102 del 31 agosto 2013, che prevede, tra l'altro, l'abolizione per il 2013 delle due rate IMU di settembre e dicembre per la prima casa, gli alloggi popolari, i terreni ...

Leggi tutto…
 Giovedi 4 Luglio 2013
 title=

Come è noto, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 150 del 28 giugno 2013 il D. L. n. 76/2013 (detto anche "decreto lavoro") recante “Primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti”. La copertura finanziaria per i ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 3 Luglio 2013
 title=

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 150 del 28 giugno 2013 il D. L. n. 76/2013, detto anche "decreto lavoro", recante “Primi interventi urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di Imposta sul valore aggiunto (IVA) e altre misure finanziarie urgenti”. Molti si staranno chiedendo quale sia la relazione tra il ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 19 Giugno 2013
 title=
Di Anna Andreani.
Tra le varie modifiche previste in materia di espropriazione immobiliare quella che impedisce il pignoramento della prima casa da parte di Equitalia può rivelarsi inefficace qualora l’ente concessionario eserciti la facoltà di surroga.

Riportiamo di seguito le norme contenute nel testo del “Decreto Fare”, approvato la scorsa settimana in Consiglio dei Ministri in materia di ...

Leggi tutto…
 Sabato 15 Giugno 2013
 title=
Di Anna Andreani.
Tra le tante norme del decreto, una prevede la reintroduzione dell'obbligatorietà della mediazione civile ad esclusione delle cause per sinistri stradali.

Come dice il proverbio, “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”. E quanto al “dire” non c’è che dire: sono tanti gli argomenti toccati nella conferenza stampa del 15 giugno, nella quale il ...

Leggi tutto…
Il provvedimento, approvato in via definitiva, prevede aumenti delle marche da bollo per trovare la copertura finanziaria per la realizzazione di interventi straordinari già previsti dal D.L. 43/2013.
 Venerdi 14 Giugno 2013
 title=
Di Anna Andreani.

Con l' atto n. 576 del 12 giugno 2013 il Senato ha approvato le modifiche al c. d. Decreto Emergenze per il rilancio dell' area industriale di Piombino, il reperimento dei fondi per il terremoto in Emilia e in Abruzzo e gli interventi per l'Expo 2015 di Milano. Il testo di conversione prevede aumenti delle marche da bollo da 1,81 a 2,00 euro e da 14,62 a 16,00 euro. Ancora una volta quindi ...

Leggi tutto…
 Venerdi 14 Giugno 2013
 title=
Prorogata all' 8 di luglio la scadenza per i versamenti dei professionisti e degli altri contribuenti interessati dagli studi di settore.

Il MEF, nel comunicato n. 94 del 13 giugno 2013, ha ufficializzato la tanto attesa proroga delle scadenze per il versamento delle imposte risultanti dalle dichiarazioni UNICO ed IRAP 2013. I contribuenti interessati dal provvedimento sono esclusivamente quelli che svolgono ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 22 Maggio 2013
 title=

Si avvicina il periodo delle prime scadenze fiscali, se da un lato molti possono tirare un sospiro di sollievo per la sospensione dell’acconto IMU per la prima casa, dall’altro bisogna fare i conti con i versamenti di giugno relativi ai redditi del 2012 (come risultano dal modello UNICO 2013). In particolare vediamo quali sono gli adempimenti relativi all’IRPEF ed alla Cedolare Secca, ...

Leggi tutto…
Risoluzione 69E/2012: slittano di 20 giorni i termini per il versamento.
 Giovedi 5 Luglio 2012
 title=
In sintesi le principali scadenze per il pagamento dell'IRPEF e le modalità di rateazione.

LE SCADENZE I versamenti a saldo risultanti dalla dichiarazione dei redditi (per importi superiori a 12 euro per ciascun tributo dovuto) e quelli relativi al primo acconto devono essere effettuati generalmente: entro il 16 giugno di ogni anno entro il 16 luglio di ogni anno con la maggiorazione dello 0,40%. Se il giorno della scadenza cade di sabato o è un giorno festivo la scadenza è prorogata automaticamente al primo giorno lavorativo successivo. ATTENZIONE: Con la risoluzione n. 69/2012 l'Agenzia delle Entrate ha prorogato per il 2012 le due scadenze…

Leggi tutto…
 Martedi 12 Giugno 2012
 title=
Una contraddizione nelle istruzioni per il modello F24 rischia di aumentare la confusione per i contribuenti alle prese con l'IMU e vediamo perché.

Molti dei dubbi emersi sulle modalità di calcolo dell'IMU, con particolare riguardo alla detrazione per i figli e le pertinenze, sono stati chiariti con la circolare n. 3/DF del 18 maggio 2012. Nella circolare si affronta anche, tra l'altro in maniera chiara e ricca di calcoli esemplificativi, il tema degli arrotondamenti che puntualmente si ripresenta ogni qual volta viene introdotta una nuova imposta o al momento di effettuare i calcoli. A pag. 37 della circolare si legge quanto segue:…

Leggi tutto…
Proseguono i lavori in commissione finanze alla Camera; via libera al DL delega sulla riforma fiscale.
 Martedi 17 Aprile 2012
 title=
Di Anna Andreani.

La commissione finanze, nella seduta del 16 aprile 2012, ha approvato alcuni emendamenti al DDL di conversione del D. L. 2 marzo 2012 che si aggiungono a quelli già approvati dal senato (v. articolo pubblicato). Queste le novità in materia di IMU:…

Leggi tutto…
Decreto legge 2 marzo 2012, n. 16.
 Sabato 7 Aprile 2012
 title=
A cura della Redazione.
Prosegue a colpi di fiducia l'iter parlamentare del decreto legge di semplificazione fiscale con le modifiche introdotte dal maxiemendamento.

Nella seduta del 4 aprile è stato approvato dal Senato il maxiemendamento al disegno di legge di conversione del D. L. 2 marzo 2012, n. 16 con le seguenti novità. Si precisa che il testo emendato dovrà essere nuovamente approvato dalla Camera (dove potrebbe subire ulteriori modificazioni). Versamento Imu A chiarimento dei dubbi emersi…

Leggi tutto…
Agenzia delle Entrate: risoluzione N.15/E 2012.
 Sabato 18 Febbraio 2012
 title=

Con la risoluzione N. 15/E l'Agenzia delle Entrate ha chiarito definitivamente il corretto ambito di applicazione dell' Art. 14, comma 11, della legge 12 novembre 2011, n. 183 (c. d. legge di stabilità 2012). "Possono eseguire le liquidazioni trimestrali IVA i contribuenti che nell’anno solare precedente…

Leggi tutto…
 Sabato 10 Dicembre 2011
 title=
Di Anna Andreani.

L'articolo 13 del D. L. 2011/2011, decreto conosciuto anche come 'manovra Monti', prevede l'anticipazione al 2012 dell'IMU, l'imposta municipale propria sugli immobili già prevista dal Dlgs n. 23 del 14 marzo 2011. L'IMU sarebbe dovuta entrare in vigore nel 2015 limitatamente agli immobili diversi dall'abitazione principale (le cosiddette 'seconde case') ma con il nuovo decreto sarà estesa anche alla 'prima casa' e relative pertinenze (box, cantine etc. ). …

Leggi tutto…
 Venerdi 9 Dicembre 2011
 title=
A cura della Redazione.

La cedolare secca è stata istituita nel 2011 come imposta sostitutiva sui redditi da locazione per i soli immobili ad uso abitativo. La nuova imposta, che sostituisce l'irpef, le addizionali comunali, regionali e la tassa di registro, non è obbligatoria e l'affittuario può decidere se avvalersene o no. In pratica, se si aderisce alla cedolare secca, i proventi dell'affitto…

Leggi tutto…


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.031 secondi