Informazione Giuridica - AvvocatoAndreani.it Risorse Legali https://news.avvocatoandreani.it Le News di AvvocatoAndreani.it Risorse Legali Sun, 24 Oct 2021 00:00:00 +0100 https://news.avvocatoandreani.it it Somme versate da un coniuge sul conto corrente cointestato all'altro coniuge: quando si presume la donazione indiretta. Fri, 22 Oct 2021 05:00:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 25684/2021 la Corte di Cassazione affronta alcune problematiche, anche fiscali, connesse al prelievo, da parte di uno dei coniugi, dal conto cointestato sul quale vanno a confluire soltanto i proventi dell'attività lavorativa dell'altro coniuge. </p> <p>Il caso: Nell'mbito di una controversia su impugnazione di avviso di accertamento per l'IRPEF relativa all'anno 2010 promossa da Tizio, La Commissione Tributaria Regionale riformava la decisione di prime cure, sul presupposto che la somma di cui il contribuente si era indebitamente appropriato in danno del coniuge ...]]>
Assegnazione della casa familiare ad uno dei coniugi e determinazione del valore di mercato dell'immobile. Thu, 21 Oct 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza interlocutoria n. 28871/2021 la Seconda sezione civile della Corte di Cassazione ha rimesso al vaglio delle Sezioni Unite la questione dibattuta della rilevanza e opponibilità dell'assegnazione della casa coniugale nel caso in cui l'immobile venga messo in vendita. </p> <p>Il caso: Il Tribunale di Roma, nel 2014, pronunciava la separazione personale tra i coniugi Tizio e Caia, assegnando l' appartamento, già adibito a casa familiare, alla moglie, in quanto affidataria delle figlie della coppia. </p> <p>Successivamente, nel 2018, la Corte d'appello di Roma ...]]>
Onere della prova a carico del figlio maggiorenne non autosufficiente per avere diritto al mantenimento Fri, 15 Oct 2021 03:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>La Corte di Cassazione nella sentenza n. 27904/2021 ritorna sull' annosa questione dei presupposti perchè permanga l'obbligo per i genitori di provvedere al mantenimento del figlio maggiorenne economicamente non autosufficiente. </p> <p>Il caso: Il tribunale di Roma pronunciava la vcessazione degli effetti civili del matrimonio contratto da Tizio e Lucilla, confermava l'assegnazione della casa coniugale all'ex molgie, in quanto convivente con la figlia Mevia, maggiorenne (ultratrentenne) ma non economicamente sufficiente, per la quale disponeva il versamento a carico del padre di un ...]]>
Vitalizio assistenziale: natura, caratteristiche e differenze con il contratto di rendita vitalizia Tue, 12 Oct 2021 06:00:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Nel caso di vitalizio assistenziale, il requisito dell'aleatorietà può considerarsi esclusa soltanto se, al momento della conclusione del contratto, il beneficiario era affetto da malattia che, per natura e gravità, rendeva estremamente probabile un rapido esito letale e che ne abbia in effetti provocato la morte dopo breve tempo. </p> <p>In tal senso si è pronunciato il Tribunale di Lanciano nella sentenza n. 96/2021</p> <p>Il caso: Tizio figlio del defunto Caio, conveniva in giudizio, dinanzi all'intestato Tribunale, la madre ed il fratello, dunque ...]]>
La Cassazione torna sulla PAS. Mon, 27 Sep 2021 04:30:00 +0100

Avv. Gianluca Cesarini. <p>Con una Ordinanza del 20 settembre 2021 (n. 25339/2021 decisa il 19 aprile 2021), la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione torna ad occuparsi della sindrome da alienazione parentale, affermando con tono lapidario che è ”necessario escludere la possibilità, in ambito giudiziario, di adottare soluzioni prive del necessario conforto scientifico e potenzialmente produttive di danni ancor più gravi di quelli che intendono scongiurare. “</p> <p>Il fatto. </p> <p>Il Tribunale di Venezia decretava, nel 2019, per l'affido super-esclusivo di un minore al ...]]>
Nuovo orientamento giurisprudenziale e modifica delle condizioni di divorzio. Thu, 23 Sep 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 25205 del 17 settembre la Corte di Cassazione si pronuncia in merito ai rapporti tra la modifica delle condizioni di divorzio per la sopravvenienza di nuove circostanze e il nuovo orientamento giurisprudenziale in materia di assegno divorzile. </p> <p>Il caso: Con ricorso Tizio adiva il Tribunaledi Roma, chiedendo che fosse revocato o ridotto l'assegno divorzile per euro 3300,00, posto a suo carico dalla sentenza del 2013 che aveva pronunciato il divorzio con Caia, recependo gli accordi delle parti. </p> <p>Il Tribunale respingeva il ricorso ritenendo che non fossero state ...]]>
Vietato pubblicare video e filmati della figlia minore sui social senza il consenso dell'altro genitore Wed, 22 Sep 2021 05:00:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con ordinanza del 30 agosto 2021 il Tribunale di Trani si occupa della problematica inerente la pubblicazione di video e filmati di minori su social network, in particolare su TikTok, da parte di uno dei genitori senza il consenso dell'altro. </p> <p>Il caso: Tizio proponeva reclamo avverso l'ordinanza del giudice monocratico del Tribunale di Trani, con cui era stato dichiarato inammissibile il ricorso ex art. 700 c. p. c. , proposto dall'odierno istante per la condanna di Caia, coniuge da cui era legalmente separato, alla rimozione dai social network ed inibizione di pubblicazione di ...]]>
Per il reato di maltrattamenti in famiglia non è necessario un comportamento vessatorio continuo e ininterrotto Mon, 20 Sep 2021 03:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>La Sesta Sezione penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 33933 si pronuncia in merito alla sussistenza del reato di maltrattamenti in famiglia pue avendo la persona offesa fatto ritorno in più occasioni nella casa coniugale, riprendendo la convivenza con il marito. </p> <p>Il caso: La Corte di appello di Messina confermava la condanna di Tizio alla pena di anni tre di reclusione per il delitto di maltrattamenti in famiglia, in danno della moglie, e per il reato di violenza privata, episodio, questo, coevo, alle lesioni, quando l'imputato si impossessava del telefono ...]]>
La declaratoria di adottabilità preclude il riconoscimento del figlio Thu, 09 Sep 2021 05:00:00 +0100

Avv. Francesca De Carlo. <p>Nell'ipotesi di pronuncia di affidamento preadottivo, la madre biologica che al momento del parto si sia avvalsa della facoltà di non essere nominata nell'atto di nascita, perde il diritto di riconoscere il figlio. A seguito della richiesta di fissazione del termine per il riconoscimento, qualora non venga disposta la sospensione del procedimento e si giunga alla pronuncia dell'affidamento preadottivo, il riconoscimento effettuato successivamente deve considerarsi inefficace ai fini della revoca della dichiarazione di adottabilità del minore. </p> <p>E' questo il principio ...]]>
Genitori separati: sì alla scuola religiosa se garantisce al figlio continuità ambientale ed educativa Wed, 08 Sep 2021 04:00:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 21553/2021 affronta la complessa questione dell' istruzione dei figli di coppia separata allorchè sussista un contrasto tra i genitori se far proseguire gli studi dei figli presso una scuola privata religiosa in luogo di una scuola pubblica. </p> <p>Il caso: il Tribunale di Genova dichiarava la separazione dei coniugi Tizio e Caiae, disponendo l'affidamento condiviso dei figli minori; nel corso dello stesso 2018, tra i genitori insorgeva contrasto circa le modalità di prosecuzione del percorso scolastico dei minori: la madre intendendo ...]]>
Divorzio e assegnazione parziale della casa familiare all'ex coniuge non collocatario. Thu, 02 Sep 2021 04:00:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Nell'ordinanza n. 22268/2021 la Corte di Cassazione chiarisce quando è possibile assegnare all'ex coniuge non collocatario una porzione di casa familiare. </p> <p>Il caso: La Corte d'Appello confermava la sentenza del Tribunale con cui era stata assegnata all'ex coniuge Caia la casa coniugale affinchè ci vivesse con i figli, mentre era stata rigettata la richiesta formulata da Tizio di assegnazione di una porzione della casa familiare, individuata nel secondo piano, dallo stesso costruito in sopraelevazione. </p> <p>Tizio ricorre in Cassazione, lamentando la violazione ...]]>
Assegno di mantenimento del figlio minore: il criterio del tenore di vita Wed, 01 Sep 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 22515/2021 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del tenore di vita quale criterio da applicare alla quantificazione dell'assegno di mantenimento del figlio minore. </p> <p>Il caso: Il Tribunale di Pordenone, dato atto della declaratoria di cessazione degli effetti civili del matrimonio contratto tra Tizio e Caia, pronunciata con sentenza parziale dello stesso Tribunale, adottati gli opportuni provvedimenti relativi all'affidamento e alla collocazione della figlia minore, poneva a carico di Tizio l'onere di contribuire al mantenimento della bambina con un assegno ...]]>
Trasferimento per ricongiungimento familiare tra diritto e concessione Tue, 24 Aug 2021 04:30:00 +0100

Avv. Avv. Danilo Argeri. <p>Il dipendente coniuge di un appartenente alle forze armate trasferito d'ufficio è titolare di un vero e proprio diritto soggettivo al ricongiungimento familiare;</p> <p>Lo status del militare è caratterizzato da un particolare regime di mobilità tale da incidere sulla stabilità della famiglia anche compromettendone l'unità. </p> <p>Al fine di contemperare le diverse esigenze del buon andamento dell'amministrazione (militare) e della tutela dell'unità familiare del personale (militare) di pari livello costituzionale, il legislatore ha ...]]>
Separazione: l'addebito non implica automaticamente il diritto all'assegno di mantenimento. Mon, 16 Aug 2021 03:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>La non addebitabilità della separazione al coniuge richiedente e l'addebito all'altro, non determinano automaticamente il riconoscimento dell'assegno di mantenimento in suo favore. </p> <p>In tal senso si è pronunciata la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 22704/2021. </p> <p>Il caso: La Corte di Appello di Roma riformava parzialmente la sentenza pronunciata dal Tribunale di Romain sede di separazione personale tra i coniugi Tizio e Caia e in particolare dichiarava l'addebito della separazione al marito e confermava che nessun assegno era dovuto da Tizio a titolo di ...]]>
E' ammissibile il trasferimento immobiliare previsto negli accordi di separazione e di divorzio Fri, 06 Aug 2021 04:30:00 +0100

Avv. Francesca De Carlo. <p>Con la sentenza n. 21761 del 29 luglio 2021, le Sezioni Unite hanno messo un punto alla dibattuta questione (alla quale sono state attribuite, nel corso del tempo, soluzioni opposte e contrastanti), dei trasferimenti immobiliari pattuiti nell'ambito degli accordi della crisi coniugale. </p> <p>”Del tutto incontroversa, nella giurisprudenza di questa Corte, è peraltro l'ammissibilità - sul piano generale, anche a prescindere dalla materia fiscale - della sola assunzione dell'obbligo di trasferire la proprietà di un bene, o altro diritto reale, con gli ...]]>
Assegno di mantenimento al coniuge separato e criterio del tenore di vita. Fri, 30 Jul 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 21504 del 27 luglio 2021 la Corte di Cassazione ha reso alcuni chiarimenti in materia di assegno di mantenimento in favore del coniuge separato in relazione al criterio del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio. </p> <p>Il caso: Su ricorso di Caia il Tribunale di Torino pronunciava la separazione personale dei coniugi Tizio e Caia, rigettava la domanda di addebito della ricorrente, disponeva che Tizio contribuisse al mantenimento del coniuge versando l'assegno mensile di euro 3000,00; avverso tale sentenza proponeva appello Caia in ordine alla quantificazione ...]]>
Niente assegno di mantenimento per l'ex che rifiuta concrete proposte di lavoro Wed, 28 Jul 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 20866 del 21 luglio 2021 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi dei presupposti per il riconoscimento dell'assegno di mantenimento in favore del coniuge separato che non lavora. </p> <p>Il caso: Il Tribunale di Roma, nell'ambito di un procedimento di separazione dei coniugi Tizio e Caia rigettava le reciproche domande di addebito, affidava la figlia minore a entrambi i genitori, con residenza prevalente presso la madre e poneva a a carico di Tizio l'obbligo di corrispondere un assegno mensile di mantenimento di € 800 per la moglie e € 900 per la figlia minore. ...]]>
Uno dei due coniugi revoca il consenso al divorzio congiunto: conseguenze Fri, 09 Jul 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>La Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 19348 del 7 luglio 2021 affronta la questione dell'efficacia sul giudizio di divorzio su domanda congiunta della successiva revoca del consenso da parte di uno dei coniugi. </p> <p>Il caso: la Corte di appello di Venezia rigettava l'appello proposto da Tizio nei confronti della sentenza del Tribunale di Verona, che aveva accolto il ricorso di divorzio da lui proposto congiuntamente alla moglie, nonostante che egli non avesse sottoscritto il verbale e avesse voluto revocare il proprio consenso. </p> <p>Per la Corte distrettuale, nel confermare la ...]]>
La funzione educativa e non assistenziale dell'assegno di mantenimento per i figli. Mon, 05 Jul 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Nell'ordinanza n. 18785 del 2 luglio 2021 la Corte di cassazione torna ad occuparsi dei presupposti in presenza dei quali i genitori hanno l'obbligo di continuare a provvedere al mantenimento in favore dei figli maggiorenni. </p> <p>Il caso: La Corte di Appello di Messina, in accoglimento del reclamo proposto ex art. 739 c. p. c. da Tizio avverso il provvedimento del Tribunale di Messina, revocava l'obbligo, incombente sul padre, del mantenimento in favore della figlia Caia, attesa l'età avanzata della stessa (di anni 26) e la sua indiscutibile scarsa propensione agli studi, ...]]>
Criteri e presupposti per la revisione dell'assegno di mantenimento Fri, 02 Jul 2021 04:30:00 +0100

Avv. Anna Andreani. <p>Con l'ordinanza n. 18608 del 30 giugno 2021 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla individuazione dei presupposti e e dei criteri per la revisione dell'assegno di mantenimento anche per i figli nati fuori dal matrimonio. </p> <p>Il caso: Il Tribunale di Arezzo respingeva il ricorso proposto da Tizio per la modifica degli originari provvedimenti emessi dal Tribunale di Perugia in ordine alla misura del contributo da quest'ultimo dovuto per il mantenimento della figlia minore (fissato in €3. 000,00 mensili), nata dalla sua relazione more uxorio con Caia. </p> <p>La Corte di ...]]>